italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

GLI STATI UNITI ANNUNCIANO NUOVE MISURE RISPETTO A CUBA

La Habana, 26 gennaio 2016 - I Dipartimenti del Commercio e del Tesoro degli Stati Uniti hanno accordato una serie di misure rispetto a Cuba che entreranno in vigore da questo mercoledì 27 gennaio, che riguardano le transazioni finanziarie, il trasporto aereo e i progetti umanitari.
Secondo queste, le banche degli Stati Uniti potranno fornire crediti per le esportazioni autorizzate dalla normativa, eccetto per le vendite agricole.
In questo senso si autorizzeranno i viaggi correlati a questi scopi, come le ricerche di mercato, marketing commerciale, negoziazione dei e offerte di servizi.
Le misure annunciate questo martedì stabiliscono anche una politica di analisi -caso per caso - per prodotti che riceveranno licenza specifica per le esportazioni.
ALCUNI PASSI AVANTI
Le misure annunciate dai Dipartimenti del Commercio e del Tesoro degli Stati Uniti stabiliscono licenze specifiche per esportazioni di prodotti che soddisfino necessità del popolo cubano, compresi quelli comprati da imprese statali, organismi e organizzazioni.
Il documento chiarisce che sarà negata tale possibilità a quelli che considerano titoli generatori di entrate per lo Stato cubano, come l'industria del turismo, quelli legati all'estrazione e produzione di minerali e materie prime, e gli enti militari.
Richiama l'attenzione che si mantiene la proibizione all'uso del dollaro da parte di Cuba nelle sue transazioni, e si escludono le importazioni cubane.
Le nuove misure beneficiano il settore dell'aviazione civile, perché autorizzano l'entrata nello spazio bloccato e gli accordi di affitti al fine di facilitare i servizi.
ALTRE FLESSIBILITÀ
Da questo mercoledì entrerà in vigore per gli Stati Uniti una politica generale di approvazione di licenze relative ai viaggi a Cuba e altre transazioni relative a mezzi professionali o a produzioni artistiche.
In tal senso si includono la registrazione o produzione di programmi televisivi e film; registrazioni di musica e la creazione di opere d'arte a Cuba da persone con esperienza nei mezzi professionali.
Si permetteranno anche i viaggi per l'organizzazione di riunioni e conferenze professionali, così come di competizioni sportive, spettacoli, seminari e mostre.
Per quanto riguarda i progetti umanitari, le nuove misure dei Dipartimenti del Commercio e del Tesoro degli Stati Uniti rispetto a Cuba tengono conto della risposta e della preparazione in caso di catastrofi.

Traduzione: Redazione di El Moncada
http://www.radioreloj.cu/index.php/noticias-radio-reloj/75-nacionales/28107-estados-unidos-anuncia-nuevas-medidas-respecto-a-cuba